herpangina

Herpangina


herpangina

Herpangina è una malattia acuta, virale indotta, auto-limitata e spesso si manifesta nei bambini piccoli durante i mesi estivi.I bambini affetti, di solito, lamentano dolori alla bocca e febbre. Questa malattia è causata da un certo numero di virus, tutti facenti parte della famiglia degli enterovirus, dei quali il coxsackievirus è il più comune.La maggior parte dei bambini oltre a sviluppare febbre alta e a lamentare mal di gola, riscontra poi vescicole (bolle) o ulcere (ulcere) sul retro della gola e sul palato (chiamato enanthem). I bambini piccoli potrebbero rifiutarsi di mangiare o bere a causa del dolore, esponendosi al rischio di sviluppare segni e sintomi di disidratazione.

Cause

L’herpangina si manifesta talvolta grazie ad un virus anche se un certo numero di altri enterovirus sono stati implicati.I virus, generalmente, sono trasmessi attraverso una trasmissione ”oro-fecale” o tramite ”via respiratoria.Il contatto con mucose di un individuo infetto talvolta è necessario per contrarre la malattia.Il corso normale della infezione comporta un periodo di incubazione che è generalmente un periodo asintomatico della durata di una a due settimane. Infatti, il 50% degli individui infettati con alcuni di questi enterovirus rimangono asintomatici, situazione che rende la trasmissione più facile e più difficile la prevenzione.

Sintomi

L’herpangina, di solito, si manifesta con:

  • febbre
  • mal di gola
  • vesciche e piccole ulcere che possono coprire il palato molle, ugola, tonsille e della faringe posteriore

Le bolle possono durare fino ad una settimana e l’ingrossamento dei linfonodi del collo può anche non essere presente.

Diagnostica

L’herpangina prevede una diagnosi clinica auto-limitata perchè non vi è alcun motivo reale per effettuare tutti gli studi di laboratorio. L’isolamento del virus richiede molto tempo e generalmente i sintomi vengono risolti molto tempo prima che l’identificazione sia disponibile.

Trattamento

Per l’herpangina il trattamento è di supporto, proprio come per la maggior parte dei virus. E’ importante controllare la febbre e il dolore con antipiretici, tenere i bambini ben idratati anche se spesso questi saranno resistii a bere o mangiare. Ci sono diverse procedure da poter seguire, ma la maggior parte includono un farmaco topico per il dolore e liquidi supplementari che funzionano come una barriera.

Quanto dura l’herpangina?

Per l’herpangina la prognosi è generalmente eccellente.Si tratta di un auto-limitata sindrome che si risolve da sola dopo una settimana o giù di lì. Molto raramente, i pazienti più giovani possono rifiutarsi di bere o mangiare e, quindi, la situazione richiederà l’idratazione per via endovenosa.