pillola sorridente

“Pillola SorriDENTE #2”: filo interdentale


Il filo interdentale è un alleato fondamentale per una corretta igiene orale! Lo spazzolino non riesce a rimuovere completamente i residui alimentari che si annidano tra i denti. Quindi, un corretto uso del filo, permette di pulire accuratamente tutte le superfici dentarie riducendo il rischio di carie.

"Pillola SorriDENTE #2": filo interdentale

Di seguito troverai una breve guida su come si usa.

Per qualsiasi dubbio sull’utilizzo, sulla scelta del filo a te più adatto, non esitare a chiedere al tuo dentista ed igienista. Ti informeranno per il meglio! 😉

  • Come usarlo? Passa il filo fra i denti facendo un movimento a zigzag, senza inserirlo a forza negli interstizi. Dopo aver avvolto il filo interdentale attorno a ogni dente allontana delicatamente il filo dalla linea gengivale fino all’estremità del dente. Abbi cura di pulire tutte le superfici dei denti.
  • Quanto usarne? Circa 45 cm saranno sufficienti. Avvolgi la maggior parte del filo attorno all’indice o al medio di una mano e una piccola parte attorno all’indice o al medio dell’altra. Per ogni dente utilizza una parte di filo pulita srotolandola dal dito di una delle due mani e arrotolando la la parte già utilizzata sul dito dell’altra mano.
  • Quante volte usarlo? Almeno una volta al giorno, preferibilmente la sera.

A cura di Giusy.


Informazioni su Giusy

Giusy, studentessa di Odontoiatria, autrice della pagina Facebook “iDENTIci”, dove è riuscita a coniugare le sue due passioni, il disegno e l’arte dentaria.
Ora articolista della rubrica “SorriDENTI” che nasce come “vademecum” di buone abitudini, consigli, curiosità e news per la salvaguardia della propria salute dentale.