angelica archangelica

Angelica archangelica: la pianta del benessere intestinale


angelica archangelica

Parte utilizzata: Radice

Funzioni: Aerofagia, coliti, meteorismo, dolori e spasmi addominali.

Pianta classica della medicina popolare e tradizionale. L’angelica deve il suo nome alle sue numerose e “divine” proprietà antispastiche, attiva contro gastriti e bruciori di stomaco. Agisce sulle coliti calmando efficacemente gli spasmi intestinali e i dolori. E’ colagoga, cioè favorisce il flusso della bile facilitando così la digestione. Evita la formazione di gas intestinali e cura l’aerofagia e il meteorismo.