Perchè cadono i capelli?


 Calvizie

Fattori che influenzano la caduta dei capelli

La calvizie riguarda l’80% degli uomini entro i 60 anni, mentre il 50% delle donne in post-menopausa e il 35% delle donne in pre-menopausa soffrono di diradamento dei capelli.
Le cause della caduta dei capelli, sia negli uomini che nelle donne, possono derivare da diversi fattori:
  1. Squilibrio ormonale
  2. Carenze alimentari
  3. Disturbi metabolici
  4. Stress
  5. Smog
  6. Diete non equilibrate
  7. Uso prolungato di farmaci
  8. Ereditarietà genetica
  9. Stress ossidativo
  10. Cambio di stagione
  11. Menopausa
Generalmente gli esperti sono concordi nell’individuare quale fattore maggiormente rilevante nella caduta dei capelli, la riduzione del passaggio di sangue nei vasi capillari deputati al trasporto di ossigeno, antiossidanti e nutrimenti al bulbo capillare. Se al bulbo arriva poco sangue non ha sufficienti sostanze per produrre il capello. Le dirette conseguenze sono la mancata crescita del capello e la messa a riposo del bulbo. Con il passare del tempo il capello si indebolisce e si assottiglia, i follicoli capillari diventano piccoli e viene compromessa per sempre la loro attività di produzione del capello.
In termini medici questa situazione si chiama “atrofia dei follicoli” per via dell’impossibilità dei follicoli di produrre capelli. Per evitare di giungere a questo stadio è raccomandato un intervento immediato e preventivo.

1.Caduta lieve iniziale

E’ una perdita di capelli più elevata della media, spesso corrisponde ai cambi di stagione, ma è dovuta anche allo stress e a squilibri ormonali. I capelli hanno un ciclo vitale abbreviato e cadono tutti insieme prima che se ne siano formati di nuovi che li sostituiscano. Colpisce soprattutto le donne.

2.Caduta moderata

E’ la causa più diffusa di calvizie (l’80% negli uomini). E’ caratterizzata dalla perdita dei capelli che si trovano nella zona superiore e successivamente coinvolge tutta laparte alta del cuoio capelluto. È accompagnata spesso da seborrea e forfora.

 3.Caduta abbondante

E’ caratterizzata dalla comparsa, più o meno repentina, di una o più chiazze(spesso rotondeggianti e anche piccolissime) prive di peli sul cuoio capelluto.