Chiusa con successo la terza edizione del Medtec Italy


Medtec Italy

Le aziende italiane che producono dispositivi medici avranno la possibilità di presentare al mercato internazionale le loro proposte innovative.

L’opportunità verrà offerta da Ubm Canon, che in chiusura della terza edizione di Medtec Italy, ha annunciato la creazione di padiglioni ‘made in Italy’ all’evento cardine del settore, Medtec Europe, in programma a Stoccarda dal 21 al 23 Aprile.

Medtec Italy, che per due giorni ha coinvolto a Modena Fiere gli addetti del settore dell’intera catena produttiva dei dispostivi medici, si è concentrata in modo particolare sulle start-up. Dalle nanotecnologie, agli strumenti per l’analisi del movimento, passando per soluzioni di ict e dispositivi a led, sono state oltre 20 le imprese in fase di avvio presenti all’evento.

“L’edizione 2014 – fanno sapere gli organizzatori – ha fatto il punto della situazione sull’evoluzione e sulle prospettive del settore focalizzandosi sulle procedure di registrazione dei dispositivi medicali per accesso ai mercati Worldwide, esempi di successo di partnership tra aziende e Universita’ e sulla valorizzazione di progetti di ricerca e sviluppo delle start-up”.

Fonti.