8 Gennaio 1642: muore Galileo Galilei, il padre della scienza moderna


10612733_10153016377881151_8478009971330001240_n (1)

Nato: 15 febbraio 1564 a Pisa

Morto: 8 gennaio 1642 a Arcetri, FI

Professione: fisico, astronomo, filosofo;

Non sempre noi italiani sappiamo accorgerci del peso che abbiamo lasciato nella storia dell’umanità. Arte,geografia, filosofia, politica recitano i nomi di nostri compatrioti che dentro ai nostri confini sono spesso dati per scontati ma che finiscono per essere celebrati e studiati all’estero.

In campo scientifico, possiamo vantare un buon numero di Nobel accumulati nell’ultimo secolo, ma soprattutto una delle vere figure cardine della storia della scienza: Galileo Galilei!

Le 5 scoperte più importanti:
  • Telescopio
  • L’isocronismo del pendolo
  • Il peso specifico
  • Il peso dell’aria (aprendo la strada a Torricelli)
  • Principio di inerzia

Vi lascio ora con una massima che spero vi porti a riflettere e susciti in voi ottimismo per il futuro: