Adolescenti e trucco: consigli utili


images4047OM7Z

Le ragazze di oggi si truccano già a partire dai 10/12 anni, ovvero molto prima rispetto alle generazioni precedenti. Mode, negozi monomarca, smalti coloratissimi: tutto va verso un consumo maggiore del maquillage per adolescenti. Ma….attenzione!!! Questo tipo di cosmetici, se non accuratamente selezionati, può provocare allergie, sensibilizzazioni e accentua problematiche già esistenti quali dermatite atopica e acne.
Tra gli ingredienti cosmetici sono i profumi (fragranze) e i conservanti ad essere sotto accura nel provocare allergie e reattività – soprattutto tra i soggetti atopici.  Cosa possiamo consigliare in farmacia? Prodotti con INCI ‘mirati’, ovvero con i profumi eventuali agli ultimi posti della lista degli ingredienti; inoltre occorre indirizzare verso prodotti testati, ipoallergenici e conservanti in bassa percentuale. Neanche a dirvelo, bando a paraffina e siliconi occlusivi negli inci di fondotinta per pelli acneiche e grasse!

Un altro consiglio importante è quello di struccare sempre il viso la sera, per togliere tutti i residui di trucco: ok ad acque micellari delicate ma molto efficaci per rimuovere le particelle di trucco e per trucco waterproof scegliere detergenti oleosi o bifasici in grado di pulire perfettamente viso, occhi e labbra. E prima di truccarsi, scegliere una crema idratante o trattante specifica per il tipo di pelle.

Fondamentale consiglio è quello di cambiare almeno ogni 2 mesi le confezioni dei trucchi: mascara , fondotinta  e rossetti vanno incontro a contaminazioni batteriche importanti. Quindi sì a scatole e tubetti piccoli da ricomprare frequentemente. Bando alle super trousse con mille colori dentro, che a volte si ritrovano nelle stanze delle ragazze a distanza di anni dall’acquisto. E dopo…….le allergie si sprecano, vero???